Welcome to Our New Website!

 

La Costituzione Italiana garantisce il diritto e la libertà di associazione in quanto strumento indispensabile per favorire lo sviluppo della persona umana e la sua partecipazione alla vita economica politica e sociale del Paese.
Inoltre la Costituzione non definisce il concetto di associazione accogliendo per altro una nozione ampia e comprensiva:

Di qualunque formazione sociale che, pur con diverse caratteristiche, è individuata da un unico, comune a tutte, denominatore, dato dall’insieme di più persone le quali liberamente decidono di svolgere o comunque svolgano una determinata attività per il raggiungimento di un fine comune”.
Da ciò scaturisce che la riunione di persone in Associazione o Club è cosa buona e giusta.

Le Associazione e I Club sono composti da diverse anime e diverse idee. Nel nostro caso specifico e mi riferisco ai Club di Modellismo, non sempre tutti i Soci sono veramente dei modellisti, molti sono degli storici, alcuni sono solo degli appassionati, altri sono modellisti per loro stessi, altri ancora sono interessati ad una branca esclusiva dell’hobby. Sono tutte posizioni perfettamente in linea con il modellismo amatoriale e rispettabilissime nella loro concezione.
Sicuramente la forza di un Club sta nei suoi soci, nell’amicizia che li lega, nel rispetto reciproco e nella considerazione degli altri; ovviamente ci vuole sempre qualcuno che tiri il carro ma se tutti aiutano a spingerlo il compito di chi è davanti è sicuramente facilitato, questo crediamo sia successo al nostro Club che in pochi anni ha avuto una crescita evidente sia dal punto di vista numerico che qualitativo.
Crediamo inoltre che la ricchezza di un club stia anche nella capacità di rapportarsi con altre realtà, nell’interagire con altre culture e conoscenze, con l’approfondire nuove nozioni con lo scambio di opinioni e amicizie e le mostre e i concorsi non fanno altro che creare un’opportunità importante.

Qualcuno diceva che “chi si ferma è perduto” e nella giusta misura i soci devono sempre sentirsi attivi e parte integrante del Club. 
I soci devono essere messi nella condizione di avere voglia di collaborare, devono trovare piacere nello stare insieme, anche nei momenti di attività, ovviamente in considerazione delle singole disponibilità, al netto della famiglia e del lavoro. 
Il nostro scopo è quello di crescere individualmente e complessivamente sia dal lato modellistico che umano e cerchiamo il contatto con il mondo esterno all’hobby proprio per un accrescimento complessivo, per una divulgazione della passione e per dare la possibilità a i tanti modellisti che si sentono dei “lupi solitari” di condividere la loro passione con tanti amici che come loro si dedicano a questo hobby
Noi crediamo in questo e siamo certi che con queste premesse un Club sarà in grado di gestirsi in ogni situazione. 
Il GAMS